FORSE NON TUTTI SANNO CHE…

 

  • La danza è a tutti gli effetti riconosciuta dal CONI come disciplina SPORTIVA.

Si può praticare danza da 4-5 anni in su (non c’è un limite temporale)

A livello sportivo esistono competizioni come in tutti gli altri sport.

E’ uno sport completo che interessa tutto il corpo compreso il cervello, migliora il coordinamento la concentrazione e la memoria.

  • La danza è a tutti gli effetti riconosciuta dal CONI come disciplina SPORTIVA.

Si pratica al coperto e al caldo, senza dover correre al freddo sotto la pioggia o rotolarsi nel fango.

Stimola la competizione ma non la violenza, il tifo è esuberante e caloroso, ma non ci si prende a bastonate se non va come deve andare.

Richiede un importante dispendio energetico e duro allenamento come qualsiasi sport per ottenere risultati.

La danza fa dimagrire e mantiene il corpo tonico.

  • La danza è a tutti gli effetti riconosciuta dal CONI come disciplina SPORTIVA.

Si può danzare sempre e in ogni luogo, da soli o in compagnia di tanti amici, in competizione o semplicemente come divertimento.

è molto più divertente che correre su un tapis roulant contro una parete o sollevare pesi dietro urla agghiaccianti.

La danza va incentivata ai bambini e ragazzi perchè migliora i rapporti sociali e disciplina il loro comportamento.

La danza insegna ai bimbi e ragazzi maschi il RISPETTO per le loro ballerine e il rispetto per le donne.

  • La danza è a tutti gli effetti riconosciuta dal CONI come disciplina SPORTIVA.

La danza aiuta i rapporti di coppia perchè è una delle poche cose che si possa fare insieme.

Tutti, specialmente i bambini, dovrebbero avere la possibilità di provare a ballare perchè fa bene al corpo, al cuore, e all’anima.

Massimo Mami, maestro di danza.

 

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento